DIECI COSE DA SAPERE SULLA RYDER CUP

//DIECI COSE DA SAPERE SULLA RYDER CUP

DIECI COSE DA SAPERE SULLA RYDER CUP

R Cup

  • La Ryder Cup, la sfida di golf tra Stati Uniti e Europa, è uno degli eventi sportivi più seguiti al mondo; nelle ultime edizioni ha raggiunto circa 500 milioni di famiglie in tutto il mondo. Nata nel 1927, si è giocata negli anni dispari fino all’attentato alle Torri Gemelle di New York che costrinse a spostare l’edizione del 2001 al 2002. Da allora si è sempre giocata negli anni pari.
  • Samuel Ryder, un ricco mercante di semi inglese con la passione per il golf, partecipò alla donazione di una piccola coppa d’oro che costò 250 sterline per la prima edizione della Ryder Cup che si svolse nel 1927. La figura in cima alla coppa rappresenta Abe Mitchell, uno dei migliori giocatori del tempo e maestro personale di Samuel Ryder.
  • Nelle prime 25 Ryder Cup, tra il 1927 e il 1983, gli Stati Uniti hanno perso solo tre volte. L’ Europa Continentale è stata aggiunta alla Gran Bretagna e Irlanda nel 1979 e dal 1985 gli Stati Uniti hanno vinto solo quattro volte.
  • Nel 1969 nell’ultima buca dell’ultimo match decisivo per la vittoria, l’americano Jack Nicklaus concede il putt del pareggio (sia del singolo match che della Ryder Cup) al suo avversario inglese Tony Jacklin togliendogli quindi l’opportunità di sbagliare davanti ai suoi fan inglesi. E’ il primo pareggio nella storia della Ryder Cup. “Ero sicuro che lo avresti imbucato, ma non ero pronto per vederti sbagliarlo” disse Nicklaus a Jacklin. Il gesto, di assoluta sportività, rappresenta il significato della Ryder Cup.
  • Jack Nicklaus (Stati Uniti) e Tony Jacklin (Europa) si ritrovano a sfidarsi come capitani nell’edizione del 1987, in cui Nicklaus ha l’onore di capitanare la squadra Americana nel campo da lui fondato e disegnato, il Murfield Village Golf Club, nell’Ohaio, suo stato natio. La squadra Europea capitanata da Tony Jacklin vince 15 – 13. E’ la prima vittoria dell’Europa in suolo statunitense nella storia della Ryder Cup.
  • Il campione italiano Costantino Rocca è stato uno dei principali protagonisti nelle Ryder Cup degli anni 90, partecipando alle edizioni del 1993, 1995 e 1997. Nel 1995 a Oak Hill CC, Costantino Rocca firma la terza hole in one nella storia della Ryder Cup. Nel 1997, a Valderrama, Spagna, nella prima edizione giocata al di fuori dalla Gran Bretagna e Irlanda, l’ Europa capitanata da Severiano Ballesteros vince di misura sulla squadra Americana grazie alla straordinaria performance di Rocca che, oltre ad aver portato due punti nei doppi (in coppia con José María Olazábal ), vince il singolo contro Tiger Woods, al tempo giocatore n.2 del mondo e astro nascente del golf.
  • Nel 1999 a Brookline, in Massachusetts, gli Stati Uniti capitanati da Ben Crenshaw vincono di misura (14 ½ a 13 ½) sull’Europa dopo un’incredibile rimonta dallo svantaggio di 10 a 6. E’ la più grande rimonta nella storia della Ryder Cup. Il punto decisivo arriva  da Justin Leonard che imbuca un lunghissimo putt alla 17 per assicurarsi il pareggio del match contro José María Olazábal. Davis Love III e Olazábal sono gli unici giocatori imbattuti nell’edizione del 1999.
  • Nel 2012 la squadra europea, capitanata da José María Olazábal , vince di misura (14 ½ – 13 ½) sugli Stati Uniti capitanati da Davis Love III. Dopo essere stati in svantaggio per 10 a 6, gli europei compiono un’incredibile rimonta in cui il punto della vittoria arriva da Francesco Molinari che pareggia il match contro Tiger Woods alla diciottesima buca. La rimonta dell’Europa eguaglia quella degli Stati Uniti nel 1999.
  • Nella storia della Ryder Cup, tre gruppi di fratelli hanno gareggiato insieme per l’Europa. Chales, Ernest e Reg Withcombe sono stati i primi nel 1935. Bernard e Geoffrey Hunt sono stati i secondi nel 1963. La terza e unica coppia di fratelli vincenti sono stati Edoardo e Francesco Molinari che hanno portato alla vittoria la squadra Europea nel 2010 a Celtic Manor, Galles.
  • Nel caso di un infortunio di un giocatore di una squadra, ogni capitano tiene il nome di un giocatore in una busta chiusa. Questo giocatore dovrà ritirarsi dai singoli se una delle due squadre non può schierare tutti e dodici i giocatori. A entrambi i giocatori verrà attribuito mezzo punto.
2016-11-13T22:17:35+01:00

About the Author:

This Is A Custom Widget

This Sliding Bar can be switched on or off in theme options, and can take any widget you throw at it or even fill it with your custom HTML Code. Its perfect for grabbing the attention of your viewers. Choose between 1, 2, 3 or 4 columns, set the background color, widget divider color, activate transparency, a top border or fully disable it on desktop and mobile.

This Is A Custom Widget

This Sliding Bar can be switched on or off in theme options, and can take any widget you throw at it or even fill it with your custom HTML Code. Its perfect for grabbing the attention of your viewers. Choose between 1, 2, 3 or 4 columns, set the background color, widget divider color, activate transparency, a top border or fully disable it on desktop and mobile.